Questo sito prevede l'utilizzo di cookie e, se richiesto, la raccolta di dati personali. Continuando a navigare se ne accetta l'utilizzo. Continua a leggere.

la storia » Epilogo (2012) » 

Epilogo (2012)

 

L'esperienza di "Graffito" apre inizialmente ai Leen nuove opportunità artistiche, quali ad esempio la realizzazione del videoclip del brano "Ground Zero" e successivamente quello de "La vita continua". I quattro amici si esibiscono in diverse occasioni, ma piano piano le opportunità per suonare vanno a calare, anche a causa della profonda caratterizzazione del gruppo, che non ama proporre nel proprio repertorio le cover che invece il pubblico chiede. Il discorso artistico proposto dalla band non va oltre all'apprezzamento di nicchia della ristretta cerchia di fans e inoltre, nonostante la stima di diversi produttori, i Leen vengono giudicati non abbastanza giovani né abbastanza tecnici da giustificare un'investimento importante su di essi. La crisi sia del mercato discografico che del business "live" contribuisce a sua volta a limitare gli orizzonti artistici del quartetto, che continua a proporre sempre nuovi brani (alcuni davvero interessanti) ma stenta a trovare quella continuità che aiuterebbe a superare i momenti di crisi. Diego è il primo ad andarsene, sostituito egregiamente da Cesare. Ma la band è stanca, Gabro inizia a seguire progetti alternativi, così come TheBridge, mentre gli impegni di lavoro dei rispettivi membri rendono difficile ritrovarsi con continuità. Il 7 settembre 2012 i Leen festeggiano il ventennale a Gattinara (VC) con un concerto che coinvolge i VDC degli ex Diego, Manu e Paolo, gli amici Gigi Savoini e Roberto Zago, nonchè Franco Monte. Con questa performance si chiude la parabola dei Leen dopo un cammino durato appunto vent'anni. E permetteteci di dirlo, è stata davvero una bella avventura.

Ringraziamo tutti coloro che ci hanno seguito in questo lungo cammino, quelli che ci hanno apprezzato e voluto bene. Anche voi siete stati una parte importante del sogno.

Con affetto, i LEEN